martedì 6 luglio 2010

Once upon a Time c'era

una bloggerista che aveva tantoooo tempo (vabbè un po di tempo) per poter scrivere..in questo momento sono di corsisssssima perche il consorte ha portato in casa tanta robina da mettere in ordine. In questo momento, dopo aver messo via i primi 2 kili di confettura albicocche prendo un RESPIRO prima di tuffarmi...in questo caso nella biancheria che mi aspettava dopo ritorno dai fiorentini. Plus quello che ho portato indietro dopo un ueikend a cottura mica tanto lenta. Temperature nella città dei Medici sulle 34° ogni giorno. Così che ogni mossa una sofferenza ma diciamo che sofferendo a Firenze fa anche piacere perche ti trascini da un museo al altro attraverso una città che ti parla della sua storia.....ma in questo nanosecondo che scrivo le parole non possono fluire nel ritmo giusto perche i doveri chiamano in suoni maiuscoli. Mi perdonate se devo scappare ma nel mentre mi aspettate metto a buon frutto il tempo. Faccio i miei doveri e metto in ordini le ideeeeeee......un abbraccio da Ponente a tutti! La storia continuerà a presto.