domenica 25 settembre 2011

Giacinto Chiavari -


When my daughter was little her Vima, maternal gram, bought her a little tugboat which she named Tuggy Toot which she loved and adored and played with for a long time. After having moved several times it seems that T.Toot sort of disappeared as all toys tend to do...except in our house where we have practically every toy my daughter had from birth to...well you get the picture. This particular boat, called Giacinto(DIY guy's name) Chiavari(place where DIY guy lives) came into our home after my return from the States...a gift from the DIY guys sister-in-law. Seems that he makes these boats all the time and gives them away to friends, family etc. I'm really happy to have this little dust collector because it is an exact replica of a Ligurian fishing boat. I'm also glad to have it because it sort of reminds me of T.Toot and the smiles on my daughter's face when she played with him!

Quando la mia fiorentina era piccola, sua Vima, la mia MOM, le ha comprato una piccola imbarcazione che lei ha battezzato Tuggy Toot che ha adorato, amato e con la quale ha giocato per sempre. Dopo parecchi traslocchi T.Toot è sparito come quasi tutti i giocatoli tendono fare...eccetto in casa nostra dove abbiamo praticamente ogni giocatolo posseduto dalla nostra fiorentina da quando è nata fino a...certamente capite. Questa particolare imbarcazione, chiamato Giacinto(nome della persona che l'ha costruito) Chiavari(nome citta dove abita lui) è arrivata in sala un paio di giorni dopo il mio ritorno dagli States...regalo dalla cognata di Giacinto(che non conosco).Sembra che Giacinto ha nel sottoscala di casa un laboratorio dove costruisce imbarcazioni di questo tipo - e anche piu grande che regala ad amici, famiglia ecc. Sono veramente felice di avere in sala questa barchetta che raccoglierà polvere mentre rimane in bella mostra...perche è un modello esatto di barca da pesca Ponentino e perche mi ricorda tanto T.Toot e i sorrisi stampati in faccia della nostra fiorentina quando giocava con lui!




4 commenti:

  1. Chissà quanti viaggi con la fantasia avrà fatto l'altra barchetta , è per questo che aveva bisogno di compagnia...in due si viaggia meglio ;-)
    Baci Baci

    RispondiElimina
  2. What a cute little tug this is!

    Have a great day! Hugs...

    RispondiElimina
  3. Ciao Paula!

    Davvero simpatica questa storia...e mi viene in mente che anch'io mi dilettavo a cucire bambole, proprio venerdì, a casa da mio figlio, nei cestoni dei giocattoli, ho trovato una bambolotta ancora viva, tutta nuda e senza un braccio...ma con due bimbe questo è anche un miracolo, che ci sia ancora, e non l'abbiano portata al cimitero delle bambole!

    Che belle storie che sai raccontare, Paula!!!

    Un abbraccio...con lo stomaco proprio pieno, per il pranzo di zia Irma!!!

    RispondiElimina