lunedì 1 novembre 2010

Fruit Crumble

Una ricetta molto English per chi ama la frutta cotta con sopra robine croccante e a pezzettini o pezzettoni. Crumble in fatti in inglese vuole dire sbricciolare...questa ricetta no richiede una sbricciolamento. Richiede solo un po di roba che solitamente risiede sempre in casa mia nel armadio di cucina:

Per il crumble:
1.5 tazze '5 cereali ' comprati dal erborista
50 grammi di burro
3 cucchiai di zucchero moscovado
1 bianco di uovo temp ambiente
1 cucchiaio di farina di mais
cannella
chiodi garofano macinate
all spice macinato (pimiento giamaicano)
1/2 tazza noci rotti a pezzettini(non trittare, rompere con mani)

in una padella ampia fondere 25 grammi di burro e soffriggere leggermente. Togliere dal fuoco e aggiungere il restante burro, lo zucchero moscovado, cannella, chiodi e all spice. Mescolare e mettete questo in una ciotola dove aggiungerete poi bianco di uovo. Sbattete bene con cucchiaio di legno o frusta a mano e poi aggiungete la farina di mais. Sbattete di nuovo affinche tutto amalgamato. Ora mettete le noci e mescolare con cucchiaio. Mettete da parte mentre preparate la frutta.

In una teglia di vetro
, diciamo 25X25, spalmate del burro(mettete un bel po perche è piu buono) , mettete mele e pere che avete precedentemente lavate, tolto i torsoli e tagliate a fettine larghe mezzo cm. Io ho messo le mele per prima, poi le pere, poi mele poi pere...ora prendete il crumble e metterlo sopra pressandolo bene che si attacca sulla frutta e rimane anche negli angoli della teglia.

Mentre fai questo accendete il forno a 180°....a forno caldo mettete la teglia nel centro forno e lascia cuocere affinche il crumble diventa golden sopra e vedete la frutta che fa un bel sugo cremoso. Per assicurare cottura basta infilare un coltello. Se scivola dentro senza sentire frutta che rimane attaccata vuol dire che è pronto il crumble.

Ora ce la decisione piu difficile. Mangiarlo caldo o freddo o tiepido. Noi abbiamo optato per tiepido perche oggi è una giornata piovosa. Poi la decisione piu difficile è se mangiarlo con panna montata, rigorosamente poco dolce...veramente per noi non è stato un problema perche di panna non ne avevo. Però se volete veramente prendere delle decisioni difficili e avete del gelato alla crema o alla vaniglia nel freezer...

lascio a voi le conclusioni di cosa farne del vostro crumble caldo -

3 commenti:

  1. Ciao Paula!!!

    Mi metti dei dubbi con questi cinque cereali...li hai comprati in erboristeria? Ma si trovano alla coop o al conad...o in quei posti lì?
    Come vedi io sono proprio ignorante nelle cose che si comprano, perché non vado mai a fare la spesa!!!
    Bene mi sembra proprio un dolce "affascinante", vedo se trovo tutte le spezie e lo zucchero che tu nomini...tutto molto English o mericano!!!
    Bene...ora devo lavorare con le foto che ho fatto oggi!!!

    Ciaooooo!!!

    RispondiElimina
  2. I cereali in questione non sono altro che 1 kg delle seguenti cereali crudi infilati in un sacco insieme:
    1/5 di kg di:
    avena
    fiocchi riso integrale
    kamut
    farro
    0rzo...mai visto alla Conad o alla Coop ma scometto che potresti farlo solo con avena e noci...fammi sapere. Per le spezie ci sono tutti escluso all spice alla Conad e Coop. Per allspice guardi in erboristeria..delle volte si chiama pimiento giamaicano. Un abbraccio da ponente, P

    RispondiElimina
  3. Paula grazie!!!

    Penso di averli visti...appena vado io di persona mi metto a cercare e a chiedere...il G. mica si interessa alle mie cose...lui va spedito solo nelle corsie, sempre le stesse, dove trova sempre gli stessi articoli...sai, sembra un robot programmato solo per certi movimenti...non posso pretendere...a me fa girare la testa...poi, con lui mi intontisco, mi deconcentra, mi fa fretta, mi sgrida perché non vuole che stia sempre a cucinare (per gli altri e per le foto, dice lui!)...non capisce che per me è una grande gioia!!!
    Uffa...mi sono sfogata...mannaggia, ci voleva!!!

    Un abbraccio dal Levate piovoso, alluvionante!

    RispondiElimina